mercoledì 21 maggio 2008

frutta essiccata

Non vi avevo più fatto sapere niente, ma l'essiccatore l'ho provato, eccome!!
Ho provato la banana, l'ananas e la mela. Poi ora vorrei provare con le fragole, ma quando entrano nella cucina, non riesco a non mangiarle, e il progetto essiccatorio fallisce!

Recensioni:
Intanto mi sento di dare un consiglio riguardo alla temperatura. Siccome se si lascia andare senza interruzione arriva ad una temperatura secondo me troppo alta, che rischia di bruciare il prodotto da essiccare, ho trovato un piccolo stratagemma, per cui attacco il timer (quello che uso anche per lo yogurt) e lo sistemo in modo che l'essiccatore si accenda per 15 minuti e per 15 minuti stia spento. In questo modo il cibo si essicca più dolcemente e non si rischia di bruciarlo.

Banana: Purtroppo non ho foto perchè me la sono pappata tutta! Il risultato è buono anche se non assomiglia per niente alla banana essiccata che si compra. La differenza credo che sia dovuta al fatto che quella comprata, bella croccante e gialla, sia stata anche precedentemente fritta.
Le mie fettine invece erano un po' moscette e il colore tendeva al brunastro, ma mooolto saporite, e poi senza grassacci aggiunti!

Ananas: Devo dire che mi ha un po' deluso.. anche qui non c'è paragone con quello comprato, uffa. Quello che si compra di solito è bello spesso e dolce e giallo. Il mio era morbido, appiattito e poco dolce... Perchè?? Mi sa che per renderlo più simile e buono dovrei anche candirlo?!

Mela: Questa invece mi ha letteralmente stupito!! Ero partita deridendola, perchè è un frutto che non adoro per niente, visto che me la vedo nel cesto della frutta tutto l'anno. Ancora non capisco come faccia mia madre a mangiarne due al giorno, rispettivamente una dopo ogni pasto... io non la posso più vedere!
E invece essiccata mi sono proprio dovuta ricredere. Tra le 3 è quella meglio riuscita. Rimane morbida, ma non moscia-appiccicaticcia, il sapore è dolce al punto giusto ed è ottima come snack passatempo durante lo studio.
In più l'ho proavata la mattina nel latte insieme ai cereali. E' speciale.



5 commenti:

MARGHERITA ha detto...

ciaooo come va la vita? io bene...ho visitato il tuo blog è karinoo!!!qnd vuoi passa a visitare il mioo..t aspetto ciaoo

Antaress ha detto...

Ma tu mi leggi nel pensiero!!! Pensa che sto giusto pensando se comprarlo anche io...tu me lo consigli? Ma quanto deve stare acceso?

Ary --- TRINITY ha detto...

La mela avevo provato a farla seccare al sole... Anche così non era venuta male, ma penso che con l'apparecchio apposito sia anche meglio. Mi sa che lo prendo anch'io :)

Elisabetta ha detto...

Ciao, sono "inciampata" per caso nel tuo blog facendo una ricerca per "mallo di noce" in google. E'stupendo, penso che ripasserò spesso! Elisabetta

Elena ha detto...

La mia mamy essica anche le zucchine per fare i minestroni ed i risotti d'inverno,non sono male.
Le mele sono fantastiche!!
Sò che ha fatto altri tentativi ma non ricordo quali quando la vedo le chiederò.