mercoledì 19 marzo 2008

Gioia immensa!!

Sono troppo felice!! Dopo una lunga lista di tirocini che non mi spiravano quasi per niente, ne ho trovato uno fantastico... lavoro all'aperto, con animali VIVI e vegeti e con un tutore (si dice così?) più che alla mano con cui si può ridere e scherzare, oltre che imparare.
Il progetto consiste nel catturare ramarri, vedere se sono integri, se hanno parassiti e misurarli per raccogliere una certa quantità di dati. Poi ad alcuni dovremo anche mettergli uno "zainetto" con un radiotrasmettitore, lasciarli di nuovo liberi, e poter così studiare i loro movimenti e capire di più sul loro comportamento.
Ma non è bellissimo???!! Scusate, ma sono troppo emozionata! Non vedo l'ora di cominciare!!!!!!

6 commenti:

Antaress ha detto...

"catturare ramarri"!?? E dove?!! Giá ti vedo, piccola esploratrice ;)

scriccia ha detto...

Sììì!!! Tornerò bambina, quando giravo attorno casa in cerca di lucetole... solo che il ramarro è un po' più grande e un po' più raro.
Il posto è vicino Pisa, precisamente alla Certosa di Calci che adesso ospita un museo di storia naturale e dove attorno c'è una bella campagna a disposizione... che bello!! L'8 aprile comincio!! :-D

Antaress ha detto...

heheh buona raccolta allora (dire "buona caccia" mi pare brutto ;>)

Anonimo ha detto...

oddio ho studiato biologia e a leggerti torno indietro 25 anni, che meraviglia catturar ramarri, metter il radiocollare alle volpi, carotare sedimenti o contar batteri, ti auguro di poterlo contuare a fare anche quando sarai diventata "GRANDE" auguri

Anonimo ha detto...

Ehilà collega di tirocinio! Ero in rete a cercare foto di ramarri e sono capitata proprio nel tuo blog! Certo che il mondo è davvero piccolo....
Ciao, ci vediamo in campo!
Annalisa

scriccia ha detto...

Ma daiii!!! Sei proprio tu davvero??? ;-)
è davvero incredibilmente piccolo questo mondo che sembra immenso!

Benvenuta!!
Ci vediamo presto!
Marta