mercoledì 5 marzo 2008

Dolce alle noci, cioccolato e uvetta

Eccomi dopo un bel po' di tempo di assenza... per fortuna mio padre è tornato a casa e sta migliorando giorno dopo giorno!!
Quindi mi sta tornando anche la voglia e soprattutto il tempo per cucinare qualche dolcetto...

Questa tortina l'avevo sentita dalla mamma di Nicola, ed è semplice veloce e buonissima. Ovviamente le ho chiesto la ricetta ed ho provato a farla anch'io.

INGREDIENTI per una tortiera di 34 cm di diametro
3 uova
200 g zucchero
200 g farina
1/4 busta di lievito
una manciata di scorze di arancia (o mezza fialetta di aroma all'arancia)
100 g uvetta
1 cucchiaio di brandy
100 g scaglie di cioccolato fondente
100 g noci


Si sbattono le uova con lo zucchero fino a far diventare il composto molto spumoso, poi si incorpora la farina continuando a mescolare energicamente, si aggiunge già adesso il lievito (alla fine spiego perchè), si aggiungono le scorze di arancia tritate finemente, l'uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida con un cucchiaio di brandy, le scaglie di cioccolato fondente, le noci spezzate grossolanamente.
(A questo punto capirete perchè il lievito l'ho messo prima... l'impasto non è fluidissimo e in più con tutta l'uvetta, il cioccolato e le noci diventa impossibile amalgamarlo bene al composto)
Si stende l'impasto in una tortiera grande perchè il dolce deve rimanere basso come una schiacciata e si inforna a 180° per 25 minuti circa, quando togliete il dolce dal forno si fa la prova stecchino per vedere che all'interno sia ben cotta, ma la superficie deve rimanere morbida che tanto un po' si secca raffreddandosi.




Considerazioni: Questo dolcetto concilia alla grande bontà e rapidità di preparazione. E' perfetto per fare colazione, e dura parecchi giorni senza diventare un mattone. Consigliato!

2 commenti:

Mikamarlez ha detto...

Ciao..ti ho scoperta sul sito di My Honey Sun e sono venuta a curiosare..mi piace il tuo sito...spero che il brutto periodo che hai passato sia solo un ricordo e che le cose vadano meglio.Un abbraccio.Lety. Passa a trovarmi se ti va...

scriccia ha detto...

Benvenuta!! Mi fa piacere che ti piaccia. Ora vengo a dare una sbirciatina al tuo! ;-)
Le cose vanno molto meglio per mio padre, ma per la mia zia purtroppo no... A presto!