domenica 17 febbraio 2008

Tagliatelle all'ortica con olive e pomodorini

Peccato che avendole essiccate con l'essiccatrice quando ho buttato le tagliatelle in acqua calda mi si siano spezzate tutte, comunque il sapore è davvero ottimo e al palato sono vellulate.
E' importante secondo me cucinarle con dei sapori non troppo forti, tipo ad esempio il ragù, perchè altrimenti si copre il sapore intrinseco della pasta.

INGREDIENTI:
olio, aglio, peperoncino, sale,
olive nere denocciolate,
pomodorini


In una padella si fa soffriggere l'aglio e il peperoncino in un cucchiaio di olio extravergine di oliva, si aggiungono le olive tagliate a rondelline, i pomodorini tagliati in 4 e un pizzico di sale, si chiude con un coperchio e si lascia cuocere per 5 -7 minuti.
Si scolano le tagliatelle un po' al dente e si fanno saltare in padella con il sughetto appena preparato.

Nessun commento: