giovedì 14 febbraio 2008

S. Valentino

TAADAAAN... vi presento il mio essiccatore!!





Era tanto che ogni volta che entravo in negozi di elettrodomestici, lo guardavo sbavandoci sopra, pensando a tutta la fruttina secca che si può fare... ma poi non me l'ero mai comprato.
Oggi è arrivato il mio amore con una scatola grande grande con tanti cuoricini, e dentro cosa c'era!?!?
Proprio l'essiccatore!!
Stavolta è riuscito a farmi proprio una sorpresa!! Io che di solito riesco quasi sempre a capire in anticipo il regalo...
Quindi ora devo sperimentare qualche fruttina secca. Solo che in estate è tutta un'altra cosa... c'è una quantità di frutta così buona da avere l'imbarazzo della scelta... ora, in inverno, c'è la solita mela, la solita pera... e le arance, che però preferisco spremute, e non secche... (secche semmai per decorare i pacchettini regalo!!)

  • La mia intenzione sarebbe quella di seccarmi un sacco di cosine deliziose anche perchè così mentre studio sarebbero un'ottima compagnia... invece di mangiare schifezze zuccherose e grasse per consolarmi!! Che poi il culone si ingigantisce a forza di stare sedute tutto il giorno e mangiare cioccolata!!
  • Poi un'altra cosa carina potrebbe essere quella di preparare cipolla secca, aglio secco, e qualche verdurina secca con delle erbette, secche anche quelle ovviamente, fare un buon mix e tenerlo in un barattolo, così, potrei regalarlo proprio al mio caro Nicola, e lo tiene a casa sua, e quando vado da lui e non c'è niente per cucinare si può usare tranquillamente quello per prepararci un risottino o la pasta! Il bello è che questi preparati non devono nemmeno essere tenuti in frigorifero per essere conservati, così non c'è nemmeno il rischio di trovarci la muffa quando si apre!!
  • E poi ultima prova che devo fare: Se preparo un bel po' di pasta, tagliatelle e vario, e poi la secco lì dentro, mi si mantiene tanto come la pasta che si compra? Sarebbe davvero una grandissima cosa!


Frutta essiccata

8 commenti:

Antaress ha detto...

Che bel regalo! Originalissimo! Pensa che anche io è un po' che ci penso, solo che nella mia cucina non ci sta più niente...fai un po' di esperimenti e poi mi dirai!
PS. di essiccabile in questo periodo ci sono anche le banane!!

scriccia ha detto...

al solito per quanto riguarda il cibo siamo sulla stessa lunghezza d'onda!! Già oggi volevo provarla, solo che la più matura e buona me la sono mangiata proprio stamani!! Quindi adesso ho quelle appena comprate che sono acerbe... :-( aspetto che maturino e poi provo assolutamente!!! :-P

mike ha detto...

ciao, è la prima volta che m'intrufolo nel tuo blog, e l'ho trovato molto interessante...dato che per puro caso(ho avuto l'indirizzo da ernesto)ho trovato la ricetta del seitan che cercavo da un pò, e poi diversi modi di cucinarlo...bacio e complimenti

Dolcetto ha detto...

Per fortuna che qualcuno pensa a qualcosa di un po' più originale del classico mazzo di fiori (a me è arrivato quello... anche se l'ho comunque apprezzato molto...)!

Cuocapercaso ha detto...

Che figata! io amo la frutta secca, quando vado in Alto Adige ne compro a chili!! troppo buona nello yogurth!!!!
e bravo il tuo ragazzo, splendida idea!! ...pero', come per Antaress, pure nella mia di cucina non ci sat piu' nulla e se compro qualcos'altro rischio il divorzio!!! ;-))
Puoi essiccare anche i kiwi che ci sono sempre, o l'ananas!
Grazia

scriccia ha detto...

@mike: ti ringrazio tanto, e sono felice di esserti stata utile! :-)

@dolcetto: e vabbè, dai, i fiori fanno sempre molto piacere!
E poi io mi sono quasi imbarazzata perchè lui mi ha fatto questo regalone così grande, che il mio in confronto è sparito... :-(

@grazia: anche a me piace tantissimo!! slurp!! Comunque se può consolarti nemmeno a me ci sta più niente in cucina... e se tu rischi il divorzio io rischio il linciaggio di mia madre!!! :-D

tippitappi ha detto...

che invidia! lo voglio anche io!!!
Funziona bene, quindi, vero?
Mi sono appena comprata la macchina per fare il latte ed è meglio se mi fermo un po' con gli acquisti!!!

scriccia ha detto...

Si si funziona bene, anche se secondo me raggiunge una temperatura un po' troppo alta, per cui si rischia di bruciare il cibo. Infatti uso il timer programmato per farla stare accesa 15 minuti e spenta 15, così non raggiunge mai la temperatura massima per troppo tempo, e l'alimento si secca bene.

E tu la macchina per il latte?? Che bello!! Mi piacerebbe anche a me, almeno tornerebbe utile per fare il tofu. Solo che se mi presento a casa con un altro elettrodomestico mia madre mi sfratta!! :-)
Marta