venerdì 14 settembre 2007

MERINGHE aggiustate!!

Vi ricordate questo post?
Ero abbastanza disperata.. le meringhe proprio non ne volevano sapere di venire bene!! O meglio... venivano belle bianche e secche, ok, ma non mantenevano la forma che volevo a punta!!

Alla fine presa dalla disperazione assoluta, mi sono messa di impegno a trovare una soluzione per non gettare via l'impasto... e in qualche modo sono riuscita a farle diventare carine..

Le dosi dell'impasto sono:
200 g albume
400 g zucchero
qualche goccia di limone

Ho diviso l'impasto a metà.
Con la prima metà ho formato le meringhe sulla placca da forno e poi le ho decorate con gli zuccherini colorati.
L'altra metà l'ho a sua volta divisa in 3 parti: e ho aggiunto in 1/3 le scagliette di cioccolata, nell'altro 1/3 le nocciole tritate, e nell'ultimo 1/3 i pistacchi tritati. Dopodichè ho formato le rispettive meringhe.
E poi ho infornato il tutto per tipo 2 ore (!!!!!!!!) a meno di 100°
Note: Prima di decidermi ad aggiustarle in questo modo, avevo provato ad aggiungere dell'albume all'impasto... quando ho formato le meringhe con la sacca sulla teglia mantenevano perfettamente la forma che volevo, ma purtoppo in forno non mi seccavano più!! E sono rimaste tutte schifosamente appiccicose...
E pensare che qualche anno fa mi venivano proprio belline e le usavo per decorare i dolci... e che ricetta facevo!!?!?
Mistero...

7 commenti:

Cuocapercaso ha detto...

Bellissime!!! brava davvero!!! mi hai dato lo spunto e con questa ricetta prima o poi farò una bella torta meringata!
Ciao e buona domenica!!
Grazia

scriccia ha detto...

Buona la torta meringata!! :-P Sai che però non l'ho mai provata a fare? Non ho mai trovato una ricetta che mi spirasse fiducia...
se ti viene bene te la copio!! ;-)

Cuocapercaso ha detto...

ok, allora ci riaggiorniamo!
baci ciao

Antaress ha detto...

Che belle, erano proprio quelle che si vedevano nell'altra foto, quella del cestino...volevo giusto chiederti come le avevi fatte!!!!

Cuocapercaso ha detto...

Hola bellezza! passa dal mio blog: c'è una votazione in corso! non è importante che tu voti per me, ma che voti in genere!!
Ok?
baci
Grazia

Pythia ha detto...

Le meringhe le faccio sempre ad occhio: man mano che monto gli albumi aggiungo zucchero a velo, finché non ottengo un composto spumoso ma consistente - non troppo, però - così che durante la cottura non si smonti. Poi inforno a 50° e lascio andare per almeno 6 ore - un'eternità, ma solo così vengono croccanti e bianche.
Tu che sei così brava, potresti preparare il gelato: alterni uno strato di meringhe a uno di gelato, aggiungendo qualche fragola fresca - e la meringata è fatta :)

scriccia ha detto...

presto riproverò a fare le meringhe.. e penso che andrò ad occhio anch'io, sperando che stavolta mi vengano!! :-)
Sul gelato sono ottime in effetti!! :-)